La festa del consumismo

Inizio quest’articolo augurando buone feste a chiunque non sia credente e a chi come me festeggia la nascita di Gesù, la venuta del Messia tanto atteso.

Il titolo dell’articolo è volutamente provocatorio ed è da lì che voglio partire. Qualche giorno fa stavo girando per i mercatini di Natale alla ricerca di qualcosa da regalare ai miei genitori. Come al solito mi ero ridotto all’ultimo minuto, ma rimanevo fiducioso che qualcosa di carino fra tutte quelle bancarelle l’avrei trovato. Ad un certo punto mentre passavo da una bancarella all’altra un gruppo di ragazzi mi è passato accanto, ed uno ha esclamato ad alta voce: “Ma perché a Natale ci si scambiano i regali? Non si può fare ogni giorno? Il Natale in realtà è la festa del consumismo!”

Continua a leggere